Fantacalcio 19^giornata: chi schierare, chi no e la possibile sorpresa tra gli attaccanti

condividi su

Arriva il turno infrasettimanale ed ecco le certezze su cui puntare, chi non schierare e la possibile sorpresa che potrebbe stupire.

CHI SCHIERARE 

Morata: Momento positivo del 9 bianconero dopo la marea di critiche cadute su di lui dopo alcune deludenti prestazioni. Vuole chiudere l’anno in bellezza e con un Cagliari in grande difficoltà è da schierare senza dubbi.

Raspadori: Dopo una prima parte di stagione sottotono sembra essersi finalmente ripreso il suo Sassuolo. Il match con il Bologna è sentito dai tifosi e lui vorrà sicuramente lasciare il segno.

Simeone: il cholito non aveva mai iniziato così bene e chiudere l’anno col botto è il suo obiettivo, proprio contro la squadra che l’ha lanciato in Serie A e che forse non ha creduto abbastanza in lui. La legge dell’ex potrebbe applicarsi ancora…

CHI NON SCHIERARE

Quagliarella: é in ballottaggio con Caputo, ma anche se dovesse giocare vi consigliamo altre soluzioni. Stagione difficile per l’eterno Fabio che non ha mai trovato continuità. La sfida con la Roma non è la migliore per rimettersi in carreggiata.

Pavoletti: sfida complicata per Pavo a cui si somma un momento davvero difficile per il suo Cagliari. La difesa della Juventus è solida, meglio pescare altrove per questa giornata.

Henry: dopo un inizio inaspettato il centravanti del Venezia si è spento man mano. Manca da tanto la via della rete per lui e la Lazio ha voglia di migliorare dal punto di vista difensivo, lo sconsigliamo per questa giornata.

LA SORPRESA 

Cutrone: torniamo alla legge dell’ex, stavolta sponda Empoli. Il centravanti dei toscani affronta la squadra che l’ha cresciuto, uno stimolo in più per far vedere le sue qualità. Azzardarlo non è follia, la partita si prospetta ricca di gol.

condividi su

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *