IL NAPOLI DOMINA E BATTE 1-4 IL LEGIA VARSAVIA

condividi su

Grande prova di forza da parte del Napoli che, nonostante gli infortuni di due dei suoi uomini migliori, Insigne e Osimhen, riesce a battere il Legia Varsavia e a portarsi al primo posto del girone.

PRIMO TEMPO

Il primo tempo inizia non nel migliore dei modi per il Napoli: al 10′ Emreli riesce a portare avanti i padroni di casa. La reazione dei partenopei non si fa attendere, da ora in poi sarà dominio azzurro a Varsavia. Al 17′ Zielinski colpisce la traversa dopo un tiro dal limite dell’area. Al 19′ Zambo Anguissa colpisce di testa dopo un corner ma trova solo le braccia del portiere. Al 27′,Elmas aggancia un cross e tira in porta, il portiere del Legia Miszta para.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo sembra una fotocopia del primo. Inizia meglio il Legia che dopo 3 minuti ha una chance per raddoppiare sfiorando il palo sinistro con Ribeiro. Al 51′ al Napoli viene concesso un rigore, sul dischetto, complice l’assenza di Insigne, si presenta Zielinski che non sbaglia. Al 74′ ancora rigore per il Napoli, stavolta sul dischetto va Mertens, entrato da pochi minuti proprio al posto di Zielinski,             e fa 1-2. Al 79′ il Napoli chiude la partita con Lozano, imboccato davanti la porta da Petagna. Al 90′ il Napoli trova anche la rete del 4-1 con Ounas, bravo  a respingere un tentativo di Koulibaly.

TABELLINO

LEGIA VARSAVIA (3-4-3): Mistza; Johansson, Wieteska, Jedrzejczyk; Yuri Ribeiro, Josué, Slisz (25′ st Martins), Mladenovic; Kastrati (22′ st Muci), Emreli (35′ st Lopes), Luquinhas. A disposizione: Tobiasz, Rose, Celhaka, Kharatin, Ciepiela, Kostorz, Pekhart, Skibicki, Wlodarczyk. Allenatore: Golebiewski.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme (20′ st Lobotka); Lozano (35′ st Ounas), Elmas (20′ st Politano), Zielinski (28′ Mertens); Petagna (35′ st Zanoli). A disposizione: Idasiak, Ospina. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Visser (Belgio)

MARCATORI: 10′ pt Emreli (L), 6′ st su rig. Zielinski (N), 29′ st su rig. Mertens (N), 33′ st Lozano (N), 45′ st Ounas (N).

NOTE: Ammoniti Miszta, Josue (L); Elmas (N). Recupero: 2′ pt e 5′ st

Foto:il Messaggero.

condividi su

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *