Serie A Femminile 7^ giornata: Alla Juve il derby d’Italia, Milan di misura sulla Fiorentina | Il Sassuolo perde e lascia il primato alle bianconere

condividi su

Il Sassuolo perde contro la Roma e perde il primato a favore delle bianconere che vincono per 2-1 grazie a Bonansea e Staskova. Il Milan vince 1-0 con la Fiorentina con la rete di Stapelfeldt

 

GLI ANTICIPI DEL SABATO

 

Come da pronostico l’Empoli passeggia sull’impotente Lazio che conferma il momento no perdendo la settima partita su 7 giocate subendo addirittura 24 gol. La partita viene sbloccata da Oliviero al 35′ ma nonostante ciò le ospiti resistono e provano a reagire arrendendosi solo all’87’ sul raddoppio dell’Empoli su rigore di Prugna. Le padrone di casa vanno così a quota 7 punti a soli due punti dalle altre toscane della Fiorentina

Altro pronostico rispettato quello del match tra Pomigliano e Hellas Verona. Le ragazze di Domenico Panico regolano le ospiti nel primo tempo sbloccando il match subito al 1′ con Banusic e la stessa svedese raddoppia al 26′. Non basta il rigore messo a segno da Cedeno al 43′ per evitare l’ennesima sconfitta per le veronesi che si ritrovano al penultimo posto sopra solo di un punto rispetto alla Lazio

Il match del giorno è il derby d’Italia tra Inter e Juventus. Avviene tutto nella seconda frazione: le bianconere vanno in vantaggio con Bonansea ma nemmeno 5 minuti dopo le nerazzurre pareggiano con Nchout al 76′. La Juventus non si accontenta ed all’80’ la Staskova mette a referto il definitivo 2-1 che porta in paradiso le torinesi che a quota 21 restano sole al comando


LE PARTITE DELLA DOMENICA

 

Vincono di misura le rossonere a cui basta un solo gol al 20′ di Stapelfeldt per portare a casa il massimo risultato con il minimo sforzo e portarsi al 3° posto, a -2 dal Sassuolo. Resta l’amarezza per la Fiorentina che adesso deve guardarsi anche alle spalle a causa della vittoria dell’Empoli

La sorpresa di giornata viene da Roma: le giallorosse annichiliscono le neroverdi e fermano la loro corsa dopo 6 vittorie consecutive. E’ la giornata di Valeria Pirone che piazza la doppietta personale al 23′ e 48′ e porta la Roma al 4° posto

Si chiude con la vittoria ospite il match tra Napoli e Sampdoria. La Sampdoria trionfa all’ultimo respiro segnando il gol del definitivo 0-1 solo al 98′, resta il rammarico delle partenopee che sono rimaste addirittura in 8 con le espulsioni di Di Marino, Awona e Jaimes e che nonostante ciò avevano retto fino alla fine il pari

 


TUTTI I RISULTATI

 

Empoli-Lazio 2-0

Oliviero 35′ (EMP), Prugna 87′ (R) (EMP)

Pomigliano-Hellas Verona 2-1

Banusic 1′, 26′ (POM); Cedeno 43′ (R) (HEL)

Inter-Juventus 1-2

Bonansea 71′ (JUV), Nchout 76′ (INT), Staskova 80′ (JUV)

Fiorentina-Milan 0-1

Stapelfeldt 20′ (MIL)

Roma-Sassuolo 2-0

Pirone 23′, 48′ (ROM)

Napoli-Sampdoria 0-1

Carp 98′ (SAM)

 

condividi su

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *